Privacy

INFORMATIVA PRIVACY

ex Art. 13 del D. Lgs. 196/2003 - Codice della Privacy - Art. 13 della General Data Protection Regulation EU No. 2016/679 “GDPR”

ACEPI - Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento - con sede in piazza della Repubblica 32, Milano, Italia, TAX ID IT05524340964 e IVA IT09667620968 (di seguito, "Titolare del trattamento"), in qualità di responsabile del trattamento dei dati personali, informa, in conformità all'art.13 del Decreto Legislativo 30.6.2003 n. 196 (di seguito, "Codice Privacy") e all'art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, "GDPR") che continuerà a trattare i suoi dati personali per le finalità e con le modalità indicate come segue:

Scopo dell'elaborazione
Il Titolare del trattamento elabora i dati personali identificativi dell'utente (ad esempio nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, banca e dati di pagamento), dati personali o anche dati, che ha comunicato al Responsabile del trattamento per l’erogazione dei servizi.

Scopo del trattamento
I suoi dati personali vengono elaborati:
1. Senza il suo esplicito consenso (Art. 24 punti a), b), e c) del Codice della Privacy e dell'Art. 6 punti b), ed e) del GDPR), per i seguenti scopi di servizio:
• stipulare accordi per avvalersi dei servizi del titolare del trattamento;
• per adempiere agli obblighi contrattuali e fiscali che precedono un contratto o derivanti da rapporti esistenti con lei;
• per consentire di sottoscrivere il servizio di newsletter fornito dal Titolare e eventuali altri Servizi dovrebbero essere richiesti in un secondo momento;
• adempiere a tutti gli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti, da regolamenti UE o su richiesta dell'Autorità (come, ad esempio, in materia di antiriciclaggio);
• per esercitare i diritti del Titolare, come il diritto di difesa;
2. Solo previo suo specifico ed esplicito consenso (Artt. 23 e 130 del Codice della Privacy e Art. 7 del GDPR), per le seguenti finalità di Marketing:
• per inviarle tramite e-mail, posta e/o messaggi di testo e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e questionari di soddisfazione dei clienti sulla qualità dei nostri servizi;
• per inviarle tramite e-mail, posta e/o messaggi di testo e/o contatti telefonici, comunicazioni commerciali e/o promozioni per conto di terzi (ad esempio, partner commerciali, ecc.).
La informiamo che se lei è già nostro cliente o intrattiene relazioni istituzionali o commerciali o qualsiasi attività o collaborazione con ACEPI, potremo inviarle comunicazioni commerciali o istituzionali relative a servizi e prodotti del Titolare del trattamento simili a quelli di cui ha già usufruito, a meno che lei non esprima il divieto. (Art. 130 c 4 Codice della privacy).


Processo di trattamento
Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato mediante le operazioni di cui all'art. 4 del Codice della privacy e ai sensi dell'articolo 4 n. 2) del GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, controllo, comunicazione, cancellazione e distruzione di dati. I suoi dati personali sono sottoposti ad elaborazione cartacea, elettronica e/o automatizzata.
Il Titolare del trattamento dei dati personali per il tempo necessario a soddisfare le finalità di cui sopra e, in ogni caso, non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per gli scopi del servizio e non oltre 5 anni dalla raccolta dei dati per scopi di marketing o di profilazione.

Accesso ai dati
I suoi dati possono essere accessibili per gli scopi indicati nelle Artt. 2. A) e 2.B):
• ai dipendenti e ai collaboratori del Titolare, nella loro capacità di essere analisti e/o persone interne incaricate dell'elaborazione e/o degli amministratori di sistema;
• a terzi o altri soggetti (a titolo indicativo istituti bancari, studi professionali, consulenti, compagnie assicurative per la fornitura di servizi assicurativi, ecc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, in qualità di supervisori esterni del in lavorazione.

Trasferimento dati
I dati personali sono archiviati su server situati presso Marco Brera, via Enrico Fermi 22/10, a Vignate (MI) all'interno dell'Unione Europea. È in ogni caso inteso che il responsabile del trattamento dei dati ha la facoltà di spostare i server al di fuori dell'UE qualora fosse necessario. In tali circostanze, il Titolare del trattamento garantisce con effetto immediato che il trasferimento di dati al di fuori dell'UE avverrà in conformità con tutte le disposizioni di legge applicabili, al momento dell'elaborazione delle disposizioni contrattuali standard previste dall'UE.

La natura dell’affidamento dei dati e le conseguenze del rifiuto ad esso
L’affidamento dei dati per le finalità di cui all'art. 2. A) è obbligatorio. In assenza di ciò, non saremo in grado di garantire i Servizi di cui all'art. 2. A). Al contrario, l'affidamento dei dati per le finalità di cui all'articolo 2.B) è facoltativo. Si può quindi decidere di non fornire alcun dato o di rifiutare successivamente la possibilità di elaborare i dati che sono già stati forniti; in tali casi, non sarà più possibile ricevere newsletter, comunicazioni istituzionali o commerciali e materiale pubblicitario relativo ai Servizi offerti dal Titolare del trattamento. Ciononostante avrai comunque diritto ai Servizi di cui all'art. 2. A).

Trattamento dei dati personali per la profilazione aziendale
È possibile che per finalità di marketing e per migliorare il servizio il Titolare del trattamento proceda al trattamento di dati noti come "profilazione", al fine di valutare determinati aspetti, analizzare o prevedere aspetti che possono essere rilevanti per la situazione economica, le preferenze , interessi, affidabilità, ecc.
La pratica della profilazione può riguardare dati personali "singoli" o "aggregati" derivanti da dati personali individuali dettagliati; in altre parole, ciò che potrebbe risultare dal seguire la profilazione è la disponibilità di un dominio di informazioni molto più grande rispetto alle informazioni relative a ciascun interessato considerate una per una. (Qui di seguito, v. processo di profilazione)
Per procedere a un processo di profilazione, è obbligatorio ottenere un consenso specifico, separato, esplicito, documentato, preventivo e del tutto facoltativo.
Nell'ottica della totale trasparenza, ACEPI pertanto informa che i dati raccolti sulla base di un consenso specifico per il servizio possono essere sottoposti a un processo di profilazione per le stesse finalità di cui all'art. 2. B).
In caso di rifiuto del consenso al processo di profilazione, l'interessato avrà comunque diritto alla prestazione di servizi di cui all'art. 2. A).

Diritti dell'interessato
In relazione al trattamento dei propri dati personali, ogni Soggetto interessato ha i diritti previsti dall'art. 7 del Codice della Privacy e ai sensi dell'art. 15 del GDPR e, più in particolare, i diritti a:
• ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in modo intelligibile.
• ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e delle procedure di trattamento; c) la logica applicata in caso di trattamento effettuato da dispositivi elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2, del codice della privacy e dell'art. 3, comma 1, del GDPR; e) dei soggetti o dei gruppi di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati del trattamento;
• ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione o quando interessato, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in caso di violazione della legge, inclusa la conservazione dei dati non necessari in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) la prova che le operazioni di cui ai punti a) e b), anche con riferimento al loro contenuto, sono state portate a conoscenza di coloro a cui i dati sono stati comunicati o diffusi, salvo il caso in cui tale adempimento è impossibile o implica l'impiego di mezzi che sono chiaramente sproporzionati rispetto al diritto di essere protetti;
• oggetto, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali per la ricezione di materiale informativo, pubblicitario, vendite dirette, per indagini di ricerche di mercato o per comunicazione commerciale o istituzionale, mediante sistemi di chiamata automatizzati senza operatore tramite posta elettronica e/o tramite metodi di marketing tradizionali, ovvero, per telefono e/o per posta. Si fa presente che il diritto di presentare negazione da parte del Soggetto dei dati come menzionato al punto b) summenzionato, a fini di marketing diretto tramite elaborazione automatizzata è esteso a quelli tradizionali e, in ogni caso, la possibilità del Soggetto dei dati di esercitare il diritto negazione rimane valido anche solo in parte. Pertanto, l'interessato può decidere di ricevere comunicazioni solo tramite canali tradizionali, o solo comunicazioni automatizzate o nessuno dei due tipi di comunicazione.
Ove applicabile, l'interessato ha i diritti di cui all'art. 16-21 del GDPR (diritto di rettifica, diritto di cancellazione, diritto di limitare il trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché diritto di presentare ricorso all'Autorità Garante per la protezione dei dati.


Modi per esercitare i propri diritti.
• una raccomandata a ACEPI - Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento - PO BOX 350 - 20123 Milano (MI)
• una e-mail indirizzata a: privacy@acepi.it
• una PEC indirizzata a: acepi@pec.it

Titolare del trattamento, responsabile dei dati e persone incaricate del trattamento
Il Titolare del trattamento è ACEPI - Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento - con sede legale in piazza della Repubblica 32, 20124 Milano - Italia.
I dettagli che consentono di contattare rapidamente il Titolare e di comunicare con quest'ultimo in modo diretto ed efficace, incluso l'indirizzo di posta elettronica, sono i seguenti:
• Tel: +39 02 87189076
• Cellulare: +39 331 6816842
• E-mail: privacy@acepi.it
L'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento (ove designati) e delle persone incaricate del trattamento è detenuto presso la sede legale del Titolare del trattamento.